Corso di Europrogettazione per i Beni Culturali

Corso di Europrogettazione per i Beni Culturali

In collaborazione con   Centro di formazione iscritto nell’Anagrafe Nazionale dei Centri di Ricerca MIUR

Il corso di Europrogettazione per i Beni Culturali, organizzato in collaborazione con la Scuola Artedata – Centro di formazione iscritto nell’Anagrafe Nazionale dei Centri di Ricerca MIUR  – analizza in modo completo le forme di finanziamento comunitario per il settore della cultura, dai fondi europei fino a quelli regionali.

Il programma si sviluppa a partire dalla rapida evoluzione della situazione economico-finanziaria, legata all’evolversi del concetto stesso di bene culturale nel contesto europeo, che ha creato nuove opportunità di sviluppo e di finanziamento per enti pubblici e associazioni, così come nuove figure professionali.

Il corso è svolto in modalità webinar, diretta streaming interattiva

Le lezioni vengono registrate e rimangono a disposizione degli studenti per tutta la durata del corso

Materie di studio

Il programma del corso di Europrogettazione comprende:

  • parte teorica , che ripercorre il quadro delle risorse economiche messe a disposizione dall’Unione Europea, delle politiche comunitarie di sostegno e della progettazione europea.
  • Project Work con esercitazioni e simulazioni: a partire dalla selezione di un bando, viene sperimentata dai partecipanti l’esperienza di progetto, con l’impostazione di un sistema di rendicontazione e costruzione di un piano per la gestione dei finanziamenti, con compilazione guidata della documentazione del bando e verifica finale da parte dei docenti di quanto elaborato dai gruppi di lavoro.

 

Obiettivi

La figura professionale uscente avrà competenze adeguate nella progettazione, promozione e gestione di progetti ed eventi culturali. L’europrogettazione dei Beni Culturali è intesa come capacità di individuare bandi e progetti comunitari di finanziamento nel settore culturale e di compilare correttamente la modulistica di accesso. Il corso permette di acquisire le competenze per imparare ad accedere ai bandi di europrogettazione per i beni culturali, in particolare:

  • pubblici
  • regionali
  • nazionali
  • finanziamenti comunitari per la cultura.

Oltre a questi fondamentali aspetti, il percorso di formazione proposto da Lettera i affronta la gestione delle risorse ottenute attraverso i progetti finanziati dai programmi europei.

Possibili sbocchi occupazionali sono: Istituzioni europee, APT, PIT territoriali, associazioni e fondazioni culturali, imprese culturali, musei, gallerie, società di formazione FSE e organizzazione congressi.

 

A chi si rivolge

Il corso di Europrogettazione per i Beni Culturali si rivolge a candidati in possesso di una minima competenza professionale nel settore e a laureati o laureandi in discipline umanistiche.

Date

Prossima edizione:
25 settembre 2021

Edizione successiva:
11 dicembre 2021

Durata

24 ore

Frequenza

Formula Weekend
venerdì: 09:30 – 13:30 / 14:30 – 17:30
sabato: 09:30 – 13:30

Attestato di partecipazione

  • Lettera i – attestato di frequenza
  • Artedata – Attestato professionale con Crediti Formativi

Numero programmato partecipanti

10 allievi

Quota di iscrizione

980,00€ + IVA
Sono previsti per i nostri iscritti Prestiti d’onore grazie alla convenzione di Lettera i con Sella Personal Credit, con avvio della dilazione dopo sei mesi dall’inizio del corso.
In caso di richiesta di rateizzazione o per altre forme di pagamento, rivolgersi a  info@letterai.it

 

Sede

Bologna, Via Oberdan, 5

Il docente del seminario è Sandro Danesi, esperto in politiche economiche europee e territoriali.
Svolge attività di consulenza per  gli enti pubblici.
Docente universitario, si occupa di ricerca e formazione nel settore del Cultural Heritage Management.

In collaborazione con

Cultura e Innovazione
Centro di formazione iscritto nell’Anagrafe Nazionale dei Centri di Ricerca MIUR

Potrebbero interessarti anche

Lo scenario mondiale del mercato dell’arte all’interno di una prospettiva teorico pratica

Le più innovative strategie di impresa applicate al sistema della cultura

Management economico-giuridico di base culturale, marketing e mercato del fundraising.

Lo scenario mondiale del mercato dell’arte all’interno di una prospettiva teorico pratica

Iscriviti al corso!

Contattaci per info o proposte personalizzate

Hai dubbi o domande riguardo ai nostri corsi?
Vuoi conoscere eventuali promozioni o saperne di più su Lettera i?
Compila il modulo lasciandoci i tuoi recapiti e il tuo messaggio, saremo lieti di risponderti il prima possibile.